Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on LinkedInShare on Google+Share on WhatsappEmail this to someone
 cortile_-ridotto

Con le Giornate d’Autunno 2018, parte la sinergia tra FAI Emilia-Romagna e Bonifica Renana

La campagna del FAI nazionale #salvalacqua risparmia, recupera, ricicla  sarà l’occasione per attuare un programma annuale condiviso sulla cultura della gestione idrica nel territorio, dal passato al futuro

Bologna, 9 ottobre 2018 Il Fondo Ambiente Italiano, a partire dalle Giornate d’Autunno del 13 e 14 ottobre 2018, apre una campagna di sensibilizzazione nazionale sul tema: #salvalacqua risparmia, recupera, ricicla. Il focus della campagna si basa sul potenziamento del recupero delle acque piovane, il riuso in agricoltura e nei comuni delle acque depurate, la ricarica delle falde: tutti temi che per la Bonifica Renana costituscono funzione istituzionale pubblica ed attività quotidiana. Logico e spontaneo, quindi, che tra il FAI Emilia-Romagna e Bonifica Renana- nascesse una sinergia, finalizzata alla promozione di una cultura territoriale diffusa sulla gestione del sistema delle acque di superficie e sul loro risparmio.

Infatti, totale condivisione vi è tra queste due realtà sulle azione strategiche indicate per la campagna FAI 2018- 2019 #salvalacqua e precisamente: introdurre l’obbligo del principio di invarianza idraulica per le città e i nuovi insediamenti residenziali e produttivi e negli interventi di rigenerazione urbana; rendere efficiente la depurazione urbana attraverso metodologie complesse come tecniche di fitodepurazione, per migliorare le caratteristiche delle acque reflue; utilizzare pavimentazioni permeabili invece dell’asfalto tradizionale; promuovere i tetti verdi: riducono la temperatura complessiva delle città e rallentano la corsa delle acque piovane verso gli scarichi; utilizzare tappeti erbosi rinforzati con ghiaia o grigliati per i parcheggi; diffondere in ambito urbano i raingarden: per migliorare la qualità delle acque raccolte dal sistema fognario verso la depurazione finale e la qualità urbana; promuovere strumenti per migliorare la consapevolezza dei consumi idrici in ambito domestico

L’inserimento della sede centrale della Bonifica Renana, Palazzo Zani, tra i nuovi luoghi visitabili in occasione della Giornate FAI d’autunno, il 13 e 14 ottobre 2018, costituisce il primo di una serie di appuntamenti comuni che FAI Emilia-Romagna e Bonifica Renana metteranno in campo nei prossimi mesi per fa crescere conoscenza e consapevolezza del ricco patrimonio architettonico, ambientale e paesaggistico connesso alla gestione della acque nel nostro territorio.