Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on LinkedInShare on Google+Share on WhatsappEmail this to someone

Nell’ultimo decennio soprattutto, alla luce degli effetti – spesso nefasti – dei mutamenti climatici lo studio scientifico e le tecniche più innovative, adeguate e sostenibili, nel campo della moderna irrigazione non rappresentano un mero o accademico esercizio di stile votato esclusivamente al miglioramento delle performances e rese produttive, ma sono progressivamente diventate un elemento imprescindibile per tutti coloro che vogliono fare moderna agricoltura nel nostro paese.

Scopri le nuove frontiere dell’irrigazione sostenibile e  il valore ambientale della risorsa di bonifica seguendo i forum ANBI.

Iscriviti subito su www.macfrutdigital.com creando la tua username e password (credenziali da conservare e utilizzare per accedere alla fiera e a tutti i forum)

8 settembre 2020 ore 9.30 – GOCCIA VERDE. Il progetto ANBI per l’irrigazione sostenibile. Un programma volontario di certificazione dell’uso sostenibile dell’acqua e del territorio

Goccia Verde rappresenta una nuova e avanzata certificazione per l’utilizzo sostenibile della risorsa idrica. L’acqua intesa come strumento di misura e valutazione globale della sostenibilità idrica, e marchio di competitività. Certificato che incrementa il valore ambientale del prodotto, dell’impresa agricola e dell’intero settore.

nuova

10 settembre 2020 ore 11.30 – IRRIGAZIONE TRA SOSTENIBILITA’ E INNOVAZIONE. Novità e strategie a disposizione degli imprenditori agricoli, raccontate dagli esperti italiani dell’agricoltura di precisione

I Consorzi di bonifica, grazie all’esperienza maturata sul campo e al know how acquisito dai laboratori agronomici del Canale Emiliano Romagnolo in 60 anni di ricerca applicata, possono contare sulle più avanzate tecnologie e cognizioni per poter rappresentare un punto di riferimento per l’intero settore. E’ per queste ragioni che  ANBI Emilia Romagna, CER e il Consorzio di bonifica della Romagna hanno organizzato un incontro su queste rilevanti tematiche agro-ambientali.

programma-10-settembre