Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on LinkedInShare on Google+Share on WhatsappEmail this to someone

Questa settimana desideriamo richiamare la vostra attenzione sul rilevante tema dello stoccaggio della risorsa idrica quando presente, cercando di approfondire la criticità da diverse prospettive e possibili soluzioni.

Fondamentale per il futuro delle nostre comunità e delle loro economie è l’approvvigionamento di acqua soprattutto in quei lunghi periodi di ormai endemica siccità che mettono a rischio produzioni ed equilibri socio territoriali.

La proposta del presidente di Coldiretti Ettore Prandini al premier Conte durante gli Stati Generali: «Abbiamo già ideato la rete con Anbi, Terna, Enel, Eni e Cdp. Il problema della siccità è nazionale» “Costruiamo mille bacini idrici”, “In Emilia piove meno che in Israele” -Avvenire 

Romagna Acque-Società delle Fonti SpA dal 2009 è gestore unico delle fonti idropotabili della Romagna. Un viaggio nelle macro strategie per non rimanere a secco con focus sulla Romagna. “Cambia il clima e la raccolta delle acque trova nuove strade”, “Il futuro: un accordo con le Marche per collegare le dighe”, “Il distretto del Po è il più strizzato”, “Migliorare la rete idrica fa bene all’economia” – Corriere Romagna

1 2 3