Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on LinkedInShare on Google+Share on WhatsappEmail this to someone

burana

Venerdì 20 settembre 2019, ore 9.00, Sala Consigliare dell’Unione Comuni del Frignano Pavullo nel Frignano (MO)

I beneficiari del progetto LIFE: Consorzio di Bonifica dell’Emilia Centrale (coordinatore), Consorzio della Bonifica Burana, Centro Ricerche Produzioni Animali – CRPA, Parco Nazionale dell’Appennino Tosco-Emiliano presentano l’avvio del: PROGETTO LIFE agriCOlture. L’allevamento a contrasto dei problemi, connessi al cambiamento climatico, posti dal degrado del suolo nell’Appennino Emiliano

Programma

ORE 9.00 – ISCRIZIONI E RICEVIMENTO PARTECIPANTI

ORE 9.30 – SALUTI E APERTURA
Giovanni Battista Pasini – Presidente Unione Comuni del Frignano
Francesco Vincenzi – Presidente ANBI e Consorzio della Bonifica Burana
Matteo Catellani – Presidente Consorzio di Bonifica dell’Emilia Centrale
Fausto Giovanelli – Presidente Parco Nazionale dell’Appennino Tosco Emiliano
Giuseppe Veneri – Presidente Centro Ricerche Produzione Animale – CRPA

ORE 10.00 – INTRODUZIONE DEI LAVORI
Avv. Domenico Turazza – Direttore Generale Consorzio di Bonifica dell’Emilia Centrale

ORE 10.05 – PRESENTAZIONE DEL PROGETTO LIFE agriCOlture
Dott. Aronne Ruffini – Consorzio di Bonifica dell’Emilia Centrale – Project Manager LIFE agriCOlture

ORE 10.30 – INQUADRAMENTO TERRITORIALE DELL’AMBITO APPENNINICO DI PROGETTO
Dott.ssa Carla Zampighi – Consorzio della Bonifica Burana

ORE 10.50 – NUOVE PROSPETTIVE PER LA FORAGGICOLTURA DI MONTAGNA
Dott.ssa Maria Teresa Pacchioli – Centro Ricerche Produzioni Animali – CRPA

ORE 11.10 – IL RUOLO DEL PASCOLAMENTO NELLA CONSERVAZIONE DEGLI AGROECOSISTEMI
Dott. Willi Reggioni – Parco Nazionale dell’Appennino Tosco Emiliano

ORE 11.30 – DIBATTITO

ORE 12.30 – CHIUSURA DEI LAVORI
Dott.ssa Simona Caselli – Assessore Regionale Agricoltura Caccia e Pesca

ORE 13.00 – BUFFET

ORE 14.30 – NOMINA UFFICIALE DEL GRUPPO TECNICO DI LAVORO E DISCUSSIONE DEL PIANO DI GESTIONE E LAVORO

 

Evento aperto a tutti, a partecipazione libera.