Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on LinkedInShare on Google+Email this to someone

20170420-istituto-agrario-laboratorio-web-gis

Piacenza, 02 novembre 2017 – Per l’anno scolastico in corso il Consorzio di Bonifica di Piacenza propone tante e diverse proposte alle scuole di Piacenza e provincia (elementari, medie e superiori) con alcune significative novità rispetto agli anni passati. Innanzitutto intendiamo esser presenti in modo capillare nelle scuole (per quegli istituti che ne vorranno far richiesta) per raccontare chi siamo e che cosa facciamo e per costruire con le nuove generazioni dei percorsi attivi e partecipativi legati al tema dell’acqua, del territorio e dell’ambiente. Oltre alle consuete visite agli impianti gestiti dal Consorzio di Bonifica di Piacenza (dighe e impianti idrovori) i nostri esperti da quest’anno saranno presenti direttamente in aula per illustrare le nostre attività ma anche per contribuire ad approfondimenti tecnologici (negli istituti agrari) o per proporre attività artistiche e creative sul tema dell’acqua. In particolare abbiamo proposto per la prima volta al liceo artistico e al conservatorio musicale di creare dei racconti (o per immagini o per suoni) che abbiano come tema la risorsa idrica. La nostra intenzione è di dialogare con gli studenti in relazione agli importanti argomenti legati alla valorizzazione del ciclo dell’acqua, ai cambiamenti climatici, all’educazione ambientale e alla gestione del territorio. E intendiamo farlo con un linguaggio legato al mondo dei ragazzi. Per questo utilizzeremo, fra i vari strumenti, una novità dal nome “Water Domination” creato dagli studenti e per gli studenti. Si tratta di un simulatore on line multilivello: un sito vero e proprio dove è possibile interagire con vari scenari (la città di Piacenza o le nostre vallate) e, giocando, simulare le diverse realtà che si verrebbero a creare con uso virtuoso oppure disastroso dell’acqua (nella gestione dell’irrigazione o in caso di piogge intense). Il progetto “Water Domination” è nato qualche mese fa all’interno del Water Lab del Consorzio di Bonifica di Piacenza, con sede nello Urban Hub di Piacenza. Abbiamo lavorato direttamente con 12 studenti del Liceo “G. M. Colombini” (indirizzo Scienze Applicate) nell’ambito di un’attività di alternanza scuola-lavoro. In due settimane i ragazzi hanno partecipato attivamente alla creazione di “Water Domination” dando il nome al sito, compiendo analisi, comparazioni e studi specifici guidati da progettisti esperti. Il sito è stato poi sviluppato da questi ultimi e i ragazzi di tutte le scuole potranno conoscerlo e utilizzarlo nell’ambito dei nostri incontri in aula. Oltre alle novità continuiamo comunque a proporre i nostri percorsi consolidati:

– Aula Blu (in collaborazione con il Museo Civico di Storia Naturale di Piacenza e la Società Piacentina di Scienza Naturali)

– Aula Verde (in collaborazione con il Museo Geologico “G. Cortesi” di Castell’Arquato)

– Dall’acqua alla tavola (in collaborazione con il Museo Civico di Storia Naturale di Piacenza, Società Piacentina di Scienza Naturali e Coldiretti Piacenza con il progetto “Educazione alla campagna amica”)

– visite ai principali impianti che gestiamo

– laboratori specifici con esperti di ANBI Emilia Romagna, del Consorzio di Bonifica di Piacenza e del consorzio agrario TerrePadane

– educazione ambientale tramite animazioni teatrali in classe

– concorso regionale, promosso da ANBI Emilia Romagna, dal titolo “In viaggio alla scoperta della biodiversità, luoghi e ricchezza di bonifica”. Agli studenti verrà chiesto di produrre materiale video e fotografico per valorizzare il nostro territorio.

– laboratori creativi a tema storico (in collaborazione con Arti e Pensieri)

Intendiamo insomma costruire un impegno condiviso, attraverso strumenti didattici appassionanti, creativi e ludici, per alimentare la conoscenza del nostro territorio e la cura e la passione per esso.