Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on LinkedInShare on Google+Email this to someone

bondeno-palata-serale

 

Modena, 18 maggio 2017Ultimo weekend dell’edizione 2017 della settimana nazionale della bonifica e dell’irrigazione: sabato 20 e domenica 21 maggio aperture straordinarie di impianti e altri eventi per grandi e bambini.

SABATO 20 MAGGIO: IMPIANTI APERTI

Si inizia nel pomeriggio di sabato 20 maggio (ore 15.00-19.00) con l’apertura dell’antica Presa del Canale S. Pietro di Vignola (Mo): se nel Medioevo forniva d’acqua gli opifici oggi – mantenendo inalterato il proprio fascino – è indispensabile per l’irrigazione di un territorio ad alta vocazione frutticola. Sempre al pomeriggio di sabato (ore 15.00-19.00) , nella zona di Bondeno (Fe) i tecnici del Consorzio sono a disposizione per una visita guidata dell’impianto idrovoro Bondeno-Palata. Le potenti pompe idrovore e la caratteristica architettura dell’impianto rappresentano un’occasione imperdibile per scoprire il lavoro della bonifica in modo suggestivo. In esposizione anche la mostra storica Aquae.

DOMENICA 21 MAGGIO: TRE APPUNTAMENTI PER GRANDI E PICCINI

A Quingentole (Mn), in occasione della manifestazione ‘Per corti e cascine’ è prevista l’apertura straordinaria dell’impianto Sabbioncello per la visita guidata (ore 9.00-12.30 e 13.30-19.00). Le sue idrovore, pescando da Po, rendono i terreni serviti dall’irrigazione fra i più produttivi della nostra pianura; una serie di sollevamenti e un complesso sistema di distribuzione idrica sono in grado di fornire acqua di irrigazione dall’impianto Sabbioncello fino alle porte di Modena. Alla scoperta del nodo idraulico del Torrazzuolo. Ritrovo ore 14.30 alla Casa di Guardia, Via Due Torrioni, 41 frazione Via Larga Nonantola (Mo) con il laboratorio per grandi e piccini: “Dipingiamo una tela con colori naturali” e, a seguire, una lettura sull’acqua. Alle 15.30 partenza della camminata immersa fra boschi, zone umide e canali fra storia e attualità. Sempre domenica 21 maggio il Consorzio Burana è presente (dalle ore 15.00) con uno stand informativo e attività per bambini alla Festa dell’acqua al Parco Ferrari di Modena.