News

GUERRA ALLE NUTRIE ANCHE NEL MODENESE

Come a Ferrara e Mantova, gli Enti di presidio territoriale idraulico, tra cui Burana, promuovono azioni finalizzate alla prevenzione dei danni idraulici, agricoli ed ecologici arrecati dal roditore

EMERGENZA MALARIA, DIPENDENTE BURANA VOLA IN MADAGASCAR

L’impegno dell’ing. Enrica Salsi del Consorzio modenese. Andrà in Africa a seguire un progetto di lotta alla malaria e altre malattie tropicali. E farà consulenza per il ripristino di pozzi idraulici nel Sudest del paese

PIANETA ACQUA: PREMIATI PROGETTI CER E RENO-PALATA

Al Forum nazionale sul risparmio idrico menzioni per il progetto Irrinet e un impianto interaziendale a Savignano sul Panaro. Bertolini: “Il Sistema Bonifica della regione fa divulgazione nelle scuole”

BURANA E PROVINCIA FERRARA PER TUTELA FAUNA ITTICA

Balboni: “Prosegue la sperimentazione avviata negli anni scorsi. Realizzeremo interventi per il miglioramento delle caratteristiche di alcuni canali e per il mantenimento di livelli idrici adeguati alla vita dei pesci”

PARMIGIANA MOGLIA-SECCHIA SU FRANA DI TOANO

Previsti per il 2008 interventi risolutivi. Il sindaco Lombardi: “Da soli non saremmo riusciti. Addio rischio di isolamento per Case Gatti”. Il presidente Zani: “Lavoriamo per la sicurezza idraulica in montagna”

BURANA, VIA AI LAVORI SUL CANALE DIVERSIVO

Via ai lavori sul Diversivo di Burana, a fini sia idraulici che irrigui al servizio di un’ampia zona di pianura modenese e ferrarese. Balboni: “Un’opera strategica per 18.000 ettari di terreni ad alta specializzazione”

BURANA, VIA ALLE MANOVRE PER RACCOLTA ACQUE REFLUE

Per rispondere alle richieste delle imprese agricole, la Bonifica Burana avvia le manovre per la raccolta delle acque reflue nel reticolo consorziale. Balboni: “Troppo scarse le precipitazioni invernali e le colatizie”

BURANA, QUATTRO GRANDI PROGETTI AL VIA NEL 2008

Le priorità del bilancio di previsione 2008 del Consorzio delineate dal presidente Fausto Balboni. Impegno sia sul fronte irriguo che nella difesa del territorio. Un portafoglio-progetti anche per l’area amontana

PIACENZA, LA STORIA DEL PO IN UN VOLUME DI CARLO FRANCOU

L’apprezzamento dell’assessore Bruschini per l’iniziativa voluta dal Consorzio Bacini Tidone Trebbia in collaborazione col Comune, la Provincia e il Museo di storia naturale. “In evidenza il rapporto acqua-territorio”

DANNI AMBIENTALI, ACCORDO RENO PALATA-FORESTALE

In vigore dal 1 gennaio 2008 l’accordo sottoscritto tra il Consorzio Reno-Palata e il Corpo Forestale dello Stato per prevenire i danni ambientali nel territorio consortile fra le province di Bologna e Modena

VETTO, ANTICA STRADA MATILDICA SISTEMATA DALLA BONIFICA

Intervento di 41.000 euro da parte della Bonifica Bentivoglio Enza per risanare la strada Rossigneto- Vogilato. Il presidente Bertolini: “Il risultato?Ambiente rispettato, migliorata la sicurezza e piena soddisfazione dei cittadini”.

BURANA: 4,5 MILIONI DAL PIANO IRRIGUO NAZIONALE

4,5 milioni di euro di finanziamenti dal Piano irriguo nazionale al Consorzio di Burana per interventi di potenziamento e razionalizzazione della rete irrigua. Il dettaglio degli interventi

UNA SENTENZA ‘RUBATA’. BONIFICA AL CONTRATTACCO

La sentenza della Commissione tributaria regionale del novembre scorso è inficiata da gravissimi vizi procedurali. Bertolini e Vecchiattini: “Ricorreremo in Cassazione. Invitiamo i contribuenti a non ‘abboccare’ alla falsa propaganda di Mab-Unico”

BILANCIO DI PREVISI0NE 2008 DELLA PARMIGIANA, MOGLIA-SECCHIA

Bilancio di previsione di quasi 50 milioni di euro. Zani (presidente):
“Il nostro impegno di fronte a una finanza pubblica che toglie risorse”.
Vera (direttore): “i nostri progetti tra energia, risparmio idrico e
ampliamento dell’invaso di Castellarano”

BERTOLINI: ‘LA BONIFICA NON STA TRA I COSTI DELLA POLITICA’

Approvato all’unanimità il bilancio preventivo 2008 della Bonifica Bentivoglio Enza, con una voce di spesa di 7,4 milioni di euro. Contrarietà alla delibera regionale di autoriforma. Bertolini: “Le bonifiche non sono enti di emanazione regionale, ma di diritto pubblico autogovernati. E, quindi, non producono costi pubblici a carico della collettività”

BALBONI (BURANA): ‘UN TAVOLO PER LA MONTAGNA’

“L’impegno di Burana è quello di migliorare i servizi per l’Appennino e istituire un tavolo con le autorità competenti montane al fine di individuare priorità e ricercare più risorse economiche”. Lo ha detto Fausto Balboni, presidente del Consorzio di bonica di Burana. “Serve un organismo snello che metta a fuoco i bisogni della montagna in termini di sicurezza idraulica e ambientale”

UNA GRANDE OPERA PER LA MESSA IN SICUREZZA DEL TERRITORIO REGGIANO

Marino Zani, presidente del Consorzio di Bonifica Parmigiana Moglia Secchia, esprime con soddisfazione l’avvenuta approvazione della Convenzione col Comune di Reggio Emilia. L’accordo dà il via alla messa in sicurezza di un territorio che dalla città arriva sino al canale Bondeno e che, di riflesso, scongiura allagamenti sino a Novellara. “Un’opera davvero molto importante – spiega il presidente –. In totale realizzeremo interventi per 1.144.000 euro”.

PROGETTI DEL TIDONE TREBBIA PER L’ALTA VAL TREBBIA

Presentati a Bobbio (Pc) dal Consorzio di bonifica Bacini Tidone Trebbia, in collaborazione con la Comunità Montana dell’Appennino Piacentino, due progetti per la valorizzazione dell’alta Val Trebbia. In particolare gli interventi riguardanti la tutela ambientale della Val Boreca e la valorizzazione delle aree pascolive del monte Aserei

ROMAGNA, LUTTO PER LA MORTE DI GIOVANNI SANTINI

Lutto per il mondo della bonifica romagnolo. Ci ha lasciato Giovanni Santini, all’età di 70 anni, storico dirigente del Consorzio di bonifica della Romagna Occidentale. E’ nel 1963 che è iniziato il suo rapporto professionale con l’allora Consorzio di Brisighella, il più antico consorzio di bonifica montana d’Italia. Da pensionato, aveva continuato fino all’ultimo a collaborare all’attività dell’ente.

Page 78 of 89« First...102030...7677787980...Last »