Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on LinkedInShare on Google+Email this to someone

Bologna, 2 gennaio 2017 – Dal 15 dicembre 2017, i consorziati della Bonifica Renana possono usufruire di un nuovo servizio digitale ed accedere comodamente e direttamente tramite smartphone e pc domestico alle informazioni sulla propria posizione collegandosi allo sportello online,  tramite il sito del consorzio. Nella sezione SPORTELLO del sito www.bonificarenana.it  entrando nella pagina UFFICIO CONTRIBUENTI e inserendo i propri dati (codice fiscale e numero dell’avviso), sarà possibile ad esempio visionare e ristampare i propri avvisi di pagamento per le annualità 2017 e 2016. Tramite questo nuovo servizio, i contribuenti potranno anche verificare direttamente l’elenco dei beni immobili di proprietà soggetti a tributo, oltreché le ricevute di pagamento utili anche a fini fiscali.  Si ricorda, infatti, che il contributo di bonifica per i fabbricati è un onere deducibile nella dichiarazione dei redditi dell’anno d’imposta nel quale si è provveduto al pagamento: questo anche per gli immobili soggetti ad IMU, non affittati e non locati. Non è invece deducibile il contributo consortile relativo a fabbricati locati con cedolare secca. Tra gli ulteriori servizi disponibili per lo sportello online,  si trova il modulo per chi sceglie la domiciliazione bancaria dei versamenti e la possibilità di fornire i propri recapiti per ricevere via mail le comunicazioni inerenti l’attività consortile. Per ulteriori domande, dubbi, informazioni e chiarimenti, si ricorda che numero verde gratuito 800 530 464 è a disposizione dei contribuenti dal lunedì al venerdì (8,30-19,30 con orario continuato) ed il sabato mattina (9:00-13:00). Presso la sede centrale della Bonifica Renana a Bologna, in Via S. Stefano 56, è disponibile l’ufficio contribuenti, aperto dal lunedì al venerdì dalle 8.30 alle 12.00.